Celiachia, confronto con gli specialisti

0
430

Mercoledi 7 marzo, dalle ore 15 alle 17, presso il salone di rappresentanza dell’Azienda ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo (via Michele Coppino 26), è stato organizzato dall’Associazione Italiana Celiachia (A.I.C.), in collaborazione con alcuni professionisti esperti del settore, un incontro dedicato a tutti gli adulti, neo-diagnosticati e non, al fine di presentare la celiachia a 360 gradi e rispondere alle domande dei partecipanti. Saranno presenti un gastroenterologo (Dott.ssa Pulitanò), un dietologo (Dott. Malfi), una dietista (Dott.ssa Dante) e una psicologa (Dott.ssa Rocchia).

Spiega Giuseppe Malfi, direttore della struttura Dietetica e Nutrizione Clinica del S. Croce: “La diagnosi di celiachia rappresenta per il paziente un momento sempre molto delicato che può creare smarrimento e preoccupazione negli adulti neo diagnosticati, in quanto si trovano a cambiare abitudini e confrontarsi con una nuova immagine di sé. Tale situazione emerge sia dalla pratica clinica sia dai dati di Letteratura che riconoscono il periodo di post-diagnosi come critico. Altro elemento di difficoltà è evidenziato dal fatto che talvolta il paziente si rivolga al web nella ricerca di informazioni sulla dieta senza glutine non sempre corrette”.

Per superare positivamente tali vissuti, è stata verificata l’efficacia dei gruppi di confronto tra neo diagnosticati, condotti da professionisti esperti in celiachia.