Giornata del farmaco: sabato si dona un medicinale a chi ne ha bisogno

0
396
 

Sabato dieci febbraio si celebra la XVIII edizione della giornata di raccolta del farmaco in tutta Italia. I farmaci che saranno acquistati, per beneficenza, saranno consegnati ai 1600 enti convenzionati con la Fondazione Banco Farmaceutico Onlus. Centoquattro province italiane hanno risposto “presente” alla chiamata del Banco con un numero impressionante di farmacie che parteciperanno all’evento.

Dal 2000 ogni anno, il secondo sabato di febbraio, in tutta Italia, migliaia di volontari di Banco Farmaceutico sono presenti nelle oltre 3.600 farmacie aderenti, e invitano i cittadini a donare farmaci per gli Enti assistenziali della propria città: è la GRF – Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco. Ogni Ente viene convenzionato ad una o più farmacie in cui sono raccolti esclusivamente farmaci senza obbligo di prescrizione.

In 17 anni la Giornata di Raccolta del Farmaco ha raccolto oltre 4.500.000 farmaci, per un controvalore commerciale di circa 26 milioni di euro. L’ultima edizione, che ha avuto luogo l’11 febbraio 2017, ha visto il coinvolgimento di 3.851 farmacie e oltre 14.000 volontari; dei farmaci raccolti hanno beneficiato oltre 578.000 persone assistite dai 1.721 Enti convenzionati con Banco Farmaceutico.