FARMACI SENZA FUSTELLE: Farmacista nei guai

0
2573
Print Friendly, PDF & Email

Truffa aggravata e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio: sono queste le due ipotesi di reato rispetto alle quali è stato denunciato un farmacista 62enne titolare di farmacia in provincia di Arezzo.

L’operazione è stata portata a termine dal nucleo carabinieri di Firenze e Pisa San Rossore (cinofili), ed è scattata dopo la perquisizione nella casa di un 29enne dove sono stati trovati semi di marijuana e un grammo di sostanza pronta all’uso, oltre ad alcuni bilancini di precisione,

Una lunga trama di indizi ha portato i militari dell’Arma alla farmacia del sessantaduenne. Nell’apoteka hanno trovato 125 confezioni di farmaci senza fustelle.