Print Friendly

“La missione del pediatra oggi non è più solo quella di cura, ma di educazione e di responsabilizzazione attraverso un rapporto di fiducia che accompagna le famiglie nel corso della crescita dei propri figli per poter mettere le basi della salute futura dell’intera società”. Con queste parole Giuseppe Di Mauro Presidente di SIPPS, la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale, sintetizza gli obiettivi del Congresso dei medici pediatri di SIPPS, che si aprirà a Napoli venerdì 28 aprile 2017.

I lavori del Congresso “Napule è…Pediatria Preventiva e Sociale” che discuterà i grandi temi della prevenzione, della dermatologia, della nutrizione, dell’allergologia e della gastroenterologia si svolgeranno fino a lunedì 1 maggio.

Quali sono gli accorgimenti per una corretta alimentazione dei bambini che praticano sport? Quando bisogna sospettare un’immunodeficienza primitiva? Torniamo a parlare delle problematiche dell’Olio di Palma, considerando le verità sulla questione, ma anche gli abbagli. Dalla diagnosi alla terapia degli emangiomi infantili,  per un innovativo e precoce  trattamento medico. Saranno questi alcuni degli importanti temi che verranno affrontati nel corso della quattro giorni di lavori.

All’inaugurazione si terranno due importanti lectio magistralis: la prima, dal titolo “Disturbi del Neurosviluppo: dalla Genetica all’Epigenetica”, sarà tenuta dal Prof. Ernesto Burgio, ECERI-European Cancer and Environment Research Institute; ISDE; Commissione Ambiente e Salute FIMP. Nella seconda lectio, invece, il Dott. Giampietro Chiamenti, Presidente Nazionale Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) affronterà il tema de “Il futuro della Pediatria fra impegno professionale e obiettivi di salute per l’infanzia e adolescenza nel nostro Paese”.

Durante il Congresso, inoltre, si terranno cinque lectio magistralis sui seguenti temi:

  1. “La gestione delle polmoniti” a cura di Maurizio De Martino, della Clinica Pediatrica di Firenze;
  2. “La gestione della dermatite atopica” a cura di Diego Peroni, della Clinica Pediatrica di Pisa;
  3. “Olio di palma: pregiudizi ed evidenze” a cura di Vito Leonardo Miniello, docente di Nutrizione Pediatrica all’Università di Bari;
  4. “La gestione delle epatopatie pediatriche quando diventano adulte” a cura di Valerio Nobili, Epatologo all’Ospedale Bambino Gesù di Roma;
  5. “Umanizzazione delle cure pediatriche in ospedale: quali modelli possibili nel 2017” a cura di Pietro Vajro, della Clinica Pediatrica dell’Università di Salerno.

“Il Congresso di Napoli è un’occasione per fare il punto della situazione sulle più importanti tematiche della pediatria. – spiega il Presidente SIPPS, Dott. Giuseppe Di Mauro – Una quattro giorni durante la quale raccoglieremo numerose testimonianze di esperti del settore sui temi che ci stanno più a cuore, come Società e come professionisti.”