Print Friendly

Dottoressa Angela Talerico, lei è una farmacista disoccupata. Da quanto tempo e come mai si trova in questa condizione?

«Ce da dire che io non sono giovanissima, mi sono laureata a 45 anni quindi questo la dice lunga, non posso mica chiedere tanto».

 

Quindi finora non ha ancora trovato un lavoro. Nel senso, la professione di farmacista non l’ha mai svolta?

«Ho lavorato saltuariamente. Ma niente di concreto. Insomma, ti chiamano a ferragosto per tappare un buco o alla vigilia di Natale»

Dove abita?

«Trebisacce, provincia di Cosenza»

E’ sposata?

«Sì, ho due figli»

Come mai ha deciso di laurearsi non proprio in tempo?

«L’ho fatto principalmente per passione, passione per gli studi scientifici»

Da quanto tempo non lavora?

«Da sei mesi»

Quindi nel 2017 non ha ancora trovato nemmeno un giorno?

No

Sarebbe pronta a lasciare il suo paese pur di lavorare?

«Spostarmi non sarebbe un problema. Nei dintorni andrebbe benissimo»

Un’ultima domanda. Cos’è per lei il precariato?

«Una buona illusione»