FARMACIA VIRTUALE – Nel progetto dell’Università D’Annunzio anche le “Ricette in pillole” (della dottoressa Dora Miraglia – ESCLUSIVA)

0
434
Print Friendly, PDF & Email

Per il Progetto “Farmacia Virtuale” dell’Università Gabriele D’Annunzio di Chieti abbiamo contattato la Dottoressa Dora Miraglia che ha provveduto alla preparazione delle lezioni e che è anche a capo dello staff che registrerà le sessioni video da caricare sul canale youtube dell’iniziativa accademica.

«Quando il Dottore Angelo Labrozzi mi ha parlato della sua idea, ho subito accettato senza alcuna esitazione e con grande entusiasmo di collaborare alla realizzazione del progetto.

Memore delle mie prime esperienze lavorative e soprattutto delle difficoltà che si incontrano, ho cercato di elaborare un progetto che potesse essere realmente d’aiuto ai futuri farmacisti nell’esercizio della professione».

E ancora: «Ho preparato, preliminarmente, le slide. Successivamente, in collaborazione con l’azienda che ci ha fornito il software gestionale (SVEMU Informatica Farmaceutica srl), tutto il materiale necessario.

Da qui, infine, l’idea de “Le ricette…in pillole”, dei brevi video che rimarranno a disposizione degli studenti come supporto nell’esercizio pratico della professione».

La Dottoressa Dora Miraglia è farmacista e lavora sia presso la Farmacia Labrozzi di Petacciato che presso la Farmacia Di Nardo di San Salvo.

 

IL PROGETTO