FARMACISTA/OCCUPAZIONE – Il laureato in farmacia ci mette cinque mesi per trovare un lavoro (definitivo)

0
1636
Print Friendly, PDF & Email

Il laureato in farmacia quanto tempo ci mette a trovare un’occupazione adatta al suo ramo di studi? Secondo il Consorzio universitario Almalaurea, ci impiega, in media, 4.7 mesi. Meno di cinque mesi, dunque, dal conseguimento degli steps necessari per avviare la professione.

La stima è stata effettuata su un campione di 1151 laureati magistrali che hanno terminato il percorso di studi nel 2009 e che oggi lavorano come farmacisti.

In media il titolo di studio viene conseguito a 26.4 anni dì età. Quasi il sessanta per cento degli intervistati si è laureato un anno fuori corso al massimo con una media inferiore rispetto al complesso delle altre facoltà (100.5 rispetto a 108).

L’87% ha privilegiato i tirocini, solo il 5% ha preferito esperienze all’estero. Per l’ottantadue per cento il lavoro è stabile, mentre il 71% ha dichiarato di avere un posto a tempo indeterminato. In linea anche i guadagni: 1320 mensili.

Il 74% ha dichiarato di essere soddisfatto del proprio percorso universitario.