Sigarette alla Marjuana: nessuna bufala. Ecco le prove

2
1151
Print Friendly, PDF & Email

Voci che si rincorrono tra smentite e grida alla bufala. Poiché il mestiere del giornalista è difficile, bisogna sempre avere, oltre alle parole sulla carta (chiedo venia per questa ventata di malinconia ma la carta manca eccome, almeno a me), i fatti in tasca. Sono le regole basilari di una professione che si prefigge il compito di dare, fornire, quanto più possibile, le informazioni a chi ha il tempo e la volontà di leggerle.

Ebbene ieri è stata una giornata campale per quellichelafarmacia. Unico portale professionale a riportare la notizia che la Philip Morris avvierà la produzione di sigarette alla Marjuana. Giusta o meno la notizia, non possiamo sindacarla. Sappiamo solo che è vera.

E ne abbiamo le prove.

ECCOLE:

http://www.rassegnabatitalia.com/rassegna/anteprima.php?id_rassegna=187&id_lingua=1

Grazie a chi ha creduto in noi. Grazie anche a chi, con spirito critico, ci ha fatto notare la possibile “bufala”.

Attenzione, non è escluso che succeda. Ieri tuttavia, non è accaduto.

L’articolo

Ralph Rosario Coluccino