Crolla il mito del "Macho"

0
76
Print Friendly, PDF & Email

Terribili notizie per il mito del maschio italiano. Nel 50% dei casi, i maschi nostrani sotto i 40 anni hanno problemi sotto le lenzuola. “Fare cilecca”: è questa l’espressione più in voga che descrive il problema della metà degli italiani. Addio al mito del latin lover, dello sciupafemmine irredento, dell’amante instancabile. Tre milioni di giovani maschi, sono colpiti dalla disfunzione erettile, ed il numero è in aumento. Ma il fenomeno comincia a diventare preoccupante: si pensi che il mercato di “pillole dell’amore” ha avuto un’enorme sviluppo anche negli under 18, che non esitano a fare acquisti, a volte pericolosi, su internet. Salvatore Caruso, Presidente della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica (FISS), suppone che sia  l’insicurezza tipicamente adolescenziale alla base di questo fenomeno: “Sempre più under 18 fanno uso di farmaci contro i problemi di erezione senza che però ve ne sia alcun bisogno, ma solo per sentirsi più sicuri, magari per l’appuntamento del week end o per la serata dopo la discoteca. A volte chiedono i farmaci al medico, ma più spesso, se li procurano sulla rete”. Nel congresso svoltosi a Taormina, con FISS e SIC (Società Italiana della Contraccezione), si è parlato anche di un nuovo farmaco: “la mentina dell’amore”. L’azione della “mentina” dovrebbe essere rapida e dovrebbe anche sostenere il maschio con una sorta di effetto psicologico positivo: la sicurezza in se stessi a volte fa miracoli. Sempre il dottor Caruso ci spiega l’importanza del concentrarsi sul partner e della convinzione nei propri mezzi: “Il petting e’ il reciproco accarezzarsi e abbracciarsi prima della penetrazione. Tutti sappiamo che e’ un tempo critico per il successo dell’atto sessuale. Ma noi clinici ce ne accorgiamo soprattutto nei tanti pazienti che assumono farmaci per l’erezione. Prima erano numerosi quelli che si inventavano le scuse piu’ fantasiose per non iniziare i preliminari, aspettando l’effetto farmacologico. Ora non e’ piu’ cosi’. L’uomo puo’ abbandonarsi alla donna, sicuro che l’erezione arrivera’ in tempi brevi” .