Turco: no alla fascia C nei supermercati

0
44
Print Friendly

(Il Sole 24 Ore: pag. 18, Corriere della Sera: pag. 25 – 31 maggio 2007)

Il Ministro della Salute, Livia Turco, dice no alla possibilità di vendere i farmaci di fascia C, con obbligo di ricetta e non rimborsati dal SSN, fuori dalle farmacie, per motivazioni sanitarie, in quanto molti farmaci di fascia C sono simili a quelli di fascia A e quindi solo chi ‘sa maneggiare gli uni e gli altri, cioè la farmacia’, garantisce sicurezza ai pazienti. ‘Mi impegnerò – ha detto – perchè il Senato elimini questa norma sbagliata e frettolosamente approvata’. Intanto, dopo l’opposizione di Federfarma e l’approvazione dei Liberi Farmacisti, plausi giungono dal Movimento Consumatori che si aspetta buoni risultati anche sul fronte dei prezzi e dell’occupazione.